Margo in The Bubble: il mio blog delle vacanze a Tel Aviv, su Radio Pop a Tre uomini in barca

Anche quest’anno, parto sola, come sempre, destinazione Tel Aviv. Sola come sempre perché sono una viaggiatrice single e come sempre Tel Aviv perché avendo li’ mezza famiglia ci vado ogni anno. Si vola l’8 agosto per rientrare il 17 con l’unico obiettivo di girare i loghi migliori dello street food, godermi i surfisti su Gordon Beach (uno spettacolo), visitare i musei della città. Gite previste, Gerusalemme e Haifa. Sarò stata lì  venti volte, ma ancora mi stupisco, anzi mi stupisco sempre di più di questo paese fatto di contrasti. Giovane e sfrontato, immobile e millenario, figlio dell’America e del Medio Oriente. Osservo, provo, e per fortuna c’e la zia a rispondere a tutte le mie infinite domande e i cugini a portarmi a spasso. Già pregusto un mojito analcolico sulla spiaggia, il rumore dei racchettoni la mattina sul lungomare, il sapore dei sabich, i balli della sera, le colazioni pantagrueliche sul porto. Nostalgia canaglia, ho persino voglia della cucina yiddish della zia, con il borsch a 40 gradi all’ombra! E’ un posto strano dove mi sento a casa e al tempo stesso la piu’ curiosa dei turisti. Scrivo per lavoro, e durante questi viaggi mi mancano gli interlocutori, quest’anno invece avrò molti radioascoltatori perchè partecipo come blogger a Tre uomini in barca, trasmissione di Radio Popolare. Seguitemi, dalla preparazione della valigia, alla prima spaghettata del rientro! http://blogs.radiopopolare.it/3uomini/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...